Italia

Leader internazionale per l’elettronica e la meccatronica automotive.

 

IAA 2016 - Padiglione 17, Stand A06/B11

Le tecnologie Continental applicate ai mezzi pesanti per una guida più sicura ed economica

  • L’interconnettività apre la strada a nuove applicazioni e servizi per il tachigrafo digitale, controllo delle prestazioni, gestione del veicolo e guida automatizzata
  • Dynamic eHorizon: mappa digitale del percorso grazie alle informazioni raccolte in tempo reale dai sensori
  • ContiPressureCheck: risparmio sui costi operativi grazie al consumo ottimizzato del carburante e alla gestione più efficiente degli pneumatici

 

I dati viaggiano su ruota: nei moderni camion e autobus circa 170 sensori registrano dati, più di 90 unità di controllo elettroniche li elaborano e circa 150 attuatori li convertono in movimento meccanico. Grazie ad Internet, i dati possono essere poi condivisi facilmente ed integrati con informazioni esterne. Questa maggiore interconnettività apre la strada a nuove applicazioni e servizi per il controllo delle prestazioni, gestione del veicolo, logistica e guida automatizzata. Continental presenterà diversi esempi di queste applicazioni alla manifestazione IAA dedicata ai veicoli commerciali, che si terrà quest’anno ad Hannover.

Presso lo stand A06 del padiglione 17 saranno mostrati il sistema ContiPressureCheck, lo strumento che monitora costantemente la pressione e la temperatura di tutti gli pneumatici, anche durante la guida, consentendo di risparmiare carburante ed aumentare la sicurezza e il Dynamic eHorizon, il sistema di sensori che fornisce ai veicoli informazioni in tempo reale sul traffico e sul percorso, adattando tempestivamente le prestazioni del veicolo in base alla situazione del traffico.

 

Dynamic eHorizon: uno sguardo dove l’occhio umano non può arrivare

Secondo le stime di Continental, l’utilizzo di eHorizon ha permesso di risparmiare più di 300 milioni di litri di gasolio dal 2012 ad oggi. Ciò corrisponde a circa 383 milioni di euro risparmiati e a più di 515.000 tonnellate di anidride carbonica in meno immesse in atmosfera.

Dynamic eHorizon utilizza precisi dati topografici di viaggio e il segnale GPS per fornire le informazioni sul percorso alle centraline nel veicolo, che adattano automaticamente lo stile di guida e la velocità in base ai dati ricevuti.

L’attività di ricerca e sviluppo da parte di Continental permette di mantenere la piattaforma in costante aggiornamento e di ampliarla con nuove funzionalità, arrivando presto ad includere anche eventi dinamici come le condizioni meteorologiche, gli incidenti stradali e gli ingorghi.

Se ad esempio i dati acquisiti segnalano un ingorgo o un blocco stradale, il sistema invia queste informazioni alle unità di controllo grazie alle quali la velocità del veicolo viene leggermente ridotta, evitando così di frenare bruscamente nel momento in cui i sensori rilevano l'ostacolo. Ciò favorisce dunque non solo un risparmio di carburante ma anche una maggiore sicurezza basata sulla prevenzione degli incidenti.

Le nuove tecnologie costituiscono una base importante per la guida automatizzata. Dynamic eHorizon analizza anticipatamente la strada da percorrere ed è efficace anche nel traffico urbano con l’acquisizione dei dati semaforici.

Il Road Database, anch’esso sviluppato da Continental, fornisce informazioni accurate e sempre aggiornate: riceve i dati dai sensori del veicolo e li comunica in modalità wireless ad un server in back-end. Il server raccoglie i dati trasmessi da più veicoli, come i cambi di corsia o la presenza di nuovi cartelli stradali, li elabora e restituisce a tutti i veicoli una mappa digitale aggiornata del percorso su strada.

 

ContiPressureCheck: risparmio sui costi operativi grazie al monitoraggio della pressione

La perdita di pressione negli pneumatici comporta un aumento dei costi di gestione dei veicoli e rappresenta un problema che le aziende di trasporto si trovano quotidianamente ad affrontare.

Durante le prove condotte sui propri veicoli test, Continental ha dimostrato che, in un veicolo a pieno carico con pressione degli pneumatici di 2 bar inferiore alla pressione ottimale, il consumo di carburante aumenta di 0,7 litri ogni 100 km.

Per i conducenti risulta difficile controllare costantemente la pressione ed è qui che ContiPressureCheck arriva in aiuto. Il sistema utilizza sensori montati all’interno di tutti gli pneumatici del veicolo per monitorare pressione e temperatura in tempo reale durante la guida. I dati sono registrati costantemente e mostrati all’autista su un display. La differenza tra i valori ottimali e quelli reali suggerisce al conducente quando intervenire per ristabilire la pressione corretta.

Una pressione di gonfiaggio corretta è importante anche da un punto di vista economico: non solo, infatti, permette di ridurre il consumo di energia, ma fa anche aumentare il chilometraggio dei veicoli. I gestori delle flotte possono ridurre i costi operativi di circa 1.200 euro annui per veicolo ed aumentare la sicurezza per i conducenti. Allo stesso tempo l’impatto ambientale è ridotto, dal momento che le emissioni di CO2 diminuiscono e la vita utile degli pneumatici aumenta.

ContiPressureCheck si installa in modo semplice e veloce e può essere sostituito durante il cambio gomme. È poi compatibile con i sistemi telematici di gestione flotta.

Inoltre, grazie alla sinergica collaborazione tra il comparto pneumatici e quello automotive, il sistema è integrato nel software TIS-Web, la piattaforma di gestione della flotta e dei dati del tachigrafo di VDO, marchio del Gruppo Continental.

Dall’ufficio, il gestore della flotta può tenere sotto controllo la temperatura e la pressione degli pneumatici in tempo reale collegandosi al proprio account TIS-Web. In questo modo può intervenire velocemente nel caso in cui uno pneumatico sia sgonfio e garantirne un ciclo di vita più duraturo.

Downloads

VDO in Italia

Contattaci o trova un rivenditore

Contatti

Fiere ed eventi

Scopri gli eventi a cui VDO parteciperà nel 2016

Fiere ed eventi

Download

Scarica cataloghi, schede tecniche, manuali

Contatti per la stampa

Sabrina Zapperi

Head of Communication CVAM RSO Italy

Tel. +39 0235680310 Mob. +39 348 5328771

e-mail Twitter Continental CVAM

© Continental Automotive Trading Italia s.r.l. 2016

VDO - A Trademark of the Continental Corporation